top

Sicurezza di
professionalità

. Collegio Toscano Periti Esperti Consulenti - Menu' -
Leggi l'informativa sulla privacy

News
Corso per Tecnico in Acustica Ambientale
Segnaliamo un interessante corso, promosso dall'Associazione Assform, che si prefigge di fornire le basi necessarie per le attività in tema di acustica applicata, fornendo un titolo valido per l'iscrizione anche al ns Sodalizio.
Il corso si svolgerà a Bologna per complessive 300 ore nei giorni di venerdì (dall'11 novembre al 21 luglio) ed ha un costo di € 1.950.
Per informazioni contattare lo 051/0548820.
La Segreteria
Posted on 16 Sep 2016 by Admin
Partite IVA - sconto contributi
S rende noto che nella Legge di Stabilità 2017 è contemplata una riduzione dell'aliquota contributiva applicata ai professionisti senza ordine iscritti alla gestione separata.
Dunque Partite IVA Professionisti free lance, non iscritti a Ordini professionali e che lavorano a partita IVA avranno sconti fiscali in Legge di Stabilità: la conferma arriva dal premier, Matteo Renzi, che assicura un risparmio di mille euro l’anno per ciascuno. L’ipotesi su cui si lavora è una riduzione dell’aliquota contributiva, attualmente al 27%, portandola intorno al 25%, operando contestualmente un rialzo dei contributi per le spese assistenziali, malattia e maternità, ora allo 0,75%, che potrebbero raddoppiare all’1,5%.
La dichiarazione di Renzi (a Porta a Porta): «nella Legge di Stabilità verranno tagliati i contributi per le Partite IVA non iscritte agli Ordini, una platea di 500mila persone» che paga la gestione separata INPS con aliquota al 27% (+ lo 0,72% di quota maternità).
Si tratta di contributi previdenziali che rischiavano di aumentare fino al 33,72% nel 2018: ripetuti interventi di proroga hanno fermato l’aliquota al 27,72%. Con il provvedimento che il premier annuncia per la prossima manovra, si scongiura definitivamente l’aumento e anzi si riducono i contributi di almeno un punto percentuale (sommando aliquota del 25% e quota assistenziale si arriva al 26- 26,5%). E si spostano risorse sull’assistenza.
Prosegue intanto il cammino parlamentare di un altro testo normativo dedicato alle partite IVA, il Jobs Act Autonomi, approvato in commissione Lavoro al Senato prima dell’estate e ora atteso in Aula.
Il testo contiene misure per l’equiparazione fra professionisti e imprese ad esempio in tema di partecipazione a bandi pubblici, novità su congedi parentali e misure di conciliazione vita lavoro, più tutele per la maternità, deducibilità fiscale delle spese di formazione, nuovi termini per i tempi di pagamento. C’è infine la parte della legge dedicata allo smart working, forma di lavoro dipendente flessibile sul fronte di orari e luoghi di lavoro.
La Segreteria
Posted on 12 Sep 2016 by Admin
Scadenza per Operatori in Discipline del Benessere e Bionaturali
Si ricorda come la Regione Toscana abbia a suo tempo indicato le 11 discipline degne di integrare, come MEDICINE COMPLEMENTARI, gli interventi per la salute. Queste specialità sono: Craniosacrale, Tuina, Riflessologia, Esercizi di lunga vita / Taiji-Qi Gong, Suoni Musica Benessere, Osteopatia, Naturopatia, Prano-pratica, Yoga, Metodo Feldenkrais e Shiatsu.
Gli iscritti al Collegio operanti in queste discipline dovranno mettersi in regola entro il 31 dicembre 2016 (iscrivendosi all'elenco regionale degli operatori delle discipline bionaturali) per non vederle cancellate dal loro campo di attività professionale nella Regione Toscana.
Per essere ammessi all'elenco degli operatori in applicazione delle norme transitorie è sufficiente autocertificare adeguata formazione e dimostrare di aver svolto attività da almeno due anni; in particolare si dovrà essere in possesso di:
- attestati di frequenza e/o partecipazione rilasciati al termine di specifici corsi, nella disciplina di riferimento, di almeno 700 ore fra insegnamento teorico e pratico e svolgimento di attività per almeno 200 ore in due anni continuativi;
- attestati di frequenza e/o partecipazione rilasciati al termine di specifici corsi, nella disciplina di riferimento, di almeno 500 ore fra insegnamento teorico e pratico e svolgimento di attività, nella specifica disciplina, per almeno 400 ore in due anni continuativi;
- attestati di frequenza e/o partecipazione rilasciati al termine di specifici corsi, nella disciplina di riferimento, della durata di almeno 300 ore fra insegnamento teorico e pratico e svolgimento di attività, nella specifica disciplina, per almeno 600 ore in due anni continuativi.
Entro il 31 dicembre 2016 dunque possono essere iscritti all'elenco gli operatori che autocertifichino un'adeguata preparazione e dimostrino di aver svolto attività lavorativa continuativa per almeno due anni prima della data della richiesta.
I ns esperti in materia (ed in particolare il collega Sig.Leonardo Gemmi -cell. 3472573333) sono a disposizione per ogni chiarimento in merito.
La Segreteria
Posted on 12 Sep 2016 by Admin
Acustica, Progettazione ed Ecologia
Agli associati iscritti in queste Discipline si segnala l'interessante seminario del 20 settembre presso il Polo Universitario UNISER di Pistoia.
Il tema FILOSOFIA ED ECOLOGIA DELLA PROGETTAZIONE DELLO SPAZIO SONORO sarà trattato da importanti accademici ed esperti internazionali che illustreranno il nuovo approccio alla progettazione dei luoghi di vita e di lavoro, considerando il paesaggio sonoro come elemento caratterizzante.
Quota di partecipazione € 65.
Ad Ingegneri ed Architetti riconoscimento di n.6 Crediti Formativi Professionali.
Per informazioni ed iscrizioni: info@ordineingegneri.pistoia.it
La Segreteria
Posted on 12 Sep 2016 by Admin
Corso per migliorare la propria capacità comunicativa
Si rende noto che il previsto corso di Public Speaking si terrà domenica 23 ottobre in una struttura nella zona di Firenze Sud.
Informazioni e prenotazioni in Segreteria.
A. C.
Posted on 06 Sep 2016 by Admin

<< Previous 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 Next >>

Content Management Powered by CuteNews