Primo soccorso

Si rende noto che anche per quest’anno sono previsti, presso la sede di Firenze e le varie delegazioni regionali, percorsi formativi di 12 ore,  in conformità agli obiettivi didattici ed ai contenuti teorico-pratici rivolti a soggetti designati al primo soccorso, come previsto dall’allegato n. 4 del D.M. 338/2003.

La formazione sarà, naturalmente, a cura di un medico associato, specializzato in medicina d’urgenza, che, al termine, attesterà la capacità di intervento pratico dei partecipanti in caso di:

  • tecniche di allertamento del sistema 118,
  • insufficienza respiratoria acuta,
  • arresto cardiocircolatorio,
  • emorragie, traumi ed avvelenamenti,
  • sindromi celebrali acute,
  • defibrillazione.

 

Il contributo richiesto, considerato il carattere no-profit del Collegio, è estremamente contenuto ma comunque commisurato al numero dei partecipanti.

Informazioni in Segreteria e presso le delegazioni.