Contributi a fondo perduto per attività economiche chiuse

Si rende noto che è stato Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n.240 del 7 ottobre il decreto attuativo con la specifica di beneficiari e termini per la domanda di contributo a fondo perduto (dai 3 ai 12.000 €, in base allo scaglione di fatturato) previsto dal decreto Sostegni bis (articolo 2 del Dl 73/2021), per le attività economiche chiuse per un minimo di 100 giorni nel periodo tra il 1° gennaio e il 25 luglio 2021. Entro 60 giorni, l’Agenzia delle Entrate emanerà il provvedimento con le istruzioni e le scadenze per la domanda da parte di imprenditori o professionisti non in difficoltà al 31 dicembre 2019, che alla data del 26 maggio 2021 esercitavano, come attività prevalente, una di quelle rientranti tra i 27 codici ATECO ammessi, con estensione al 23 luglio per il codice 93.29.10 (Discoteche, sale da ballo, night club e simili). Inutile sottolineare che sono particolarmente interessati i nostri numerosi associati che gestiscono centri per il benessere fisico (cod. ATECO 96.04).

Altri codici ATECO ammessi:

47.78.31 – 49.39.01 – 56.21.00 – 59.14.00 – 79.90.11 – 82.30.00 – 85.51.00 – 90.04.00 – 91.02.00 – 91.03.00 – 92.00.02 – 92.00.09 – 93.11.10 – 9311.20 – 93.11.30 – 93.11.90 – 93.13 – 93.21 – 93.29.10 – 93.29.30 – 93.29.90 – 96.09.05

La Segreteria